Parma Milan 1995: la sfida dei palloni d’oro

Baggio Parma Milan

19 novembre 1995, una data storica per il calcio italiano, che ha visto il grande duello tra i Palloni d’Oro Hristo Stoichkov e Roberto Baggio: questo è un Parma Milan da record.

La partita del campionato di Serie A 1995-1996 Parma Milan mette di fronte due squadre assolute protagoniste in quegli anni: da una parte i gialloblù di Nevio Scala, dall’altra parte i rossoneri già Campioni d’Italia di Fabio Capello.

I padroni di casa si presentano con una formazione rimaneggiata, vista l’indisponibilità del portiere titolare Bucci e l’esordio del baby Buffon. Tra le fila degli emiliani ecco Hristo Stoichkov, Pallone d’Oro bulgaro che sfiderà dall’altra parte del campo Roberto Baggio, miglior giocatore continentale ai tempi della Juventus. Parma Milan è una partita molto equilibrata che relega in secondo piano i due palloni d’oro, anche per merito di un Buffon stratosferico che ferma tutti gli attacchi rossoneri, soprattutto quel del liberiano Weah (il futuro Pallone d’Oro): il match finisce con uno 0-0 che lascia immutata la situazione in classifica tra le due compagini. Da segnalare una particolarità molto curiosa: sia Stoichkov che Baggio furono sostituiti, rispettivamente con Melli e Simone.

Parma: Buffon, Mussi, Benarrivo, Couto, Sensini, Cannavaro, Crippa, D. Baggio, Brambilla, Zola, Stoichkov (66′Melli). Allenatore: Scala

Milan: S. Rossi, Panucci, Maldini, Albertini, Costacurta, Baresi, Eranio, Desailly, Weah, Boban, R. Baggio (78′Simone). Allenatore: Capello

Parma Milan 19 novembre 1995

Parma Milan arrivano alla super sfida del “Tardini” dopo 9 partite di campionato molto combattute che hanno prodotto, per entrambe, un totale di 20 punti. Un bottino importante, da prime della classe.

Il risultato finale di 0-0 si rivela sostanzialmente giusto, visto il grande equilibrio in campo e le prestazioni certo non esaltanti dei due campini più attesi: Stoichkov e Baggio. La stagioni del bulgaro e del Divin Codino non saranno tra le migliori: il primo segnerà solamente 5 reti prima di ritornare al Barcellona, l’ex eroe ad USA ’94 sei.

Parma Milan del 1995 è però la sfida che ha lanciato in campo un certo Gianluigi Buffon e confermato tra le big del campionato le due squadre, con gli emiliani che chiuderanno la stagione in sesta posizione (qualificazione alla Coppa UEFA) e i rossoneri Campioni d’Italia per la quindicesima volta. Ma non scordiamocelo: Parma Milan è stato l’incrocio tra due ex Palloni d’Oro. 

Condividi questa storia
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>