Rosenborg: l’assist è dal grattacielo

rosenborg

Il Rosenborg è la squadra di calcio più vincente di Norvegia, poche storie. 

Sono, infatti, 23 gli scudetti conquistati e 10 le coppe nazionali. Tra il 1995 e il 2007 ebbe anche il suo periodo d’oro in Europa. In 13 anni infatti partecipò a 11 volte alla Champions League, di queste otto furono consecutive, un risultato record che durò fino al 2004. Oggi il Rosenborg, però, oltre ai successi sportivi, fa parlare di se anche per delle trovate decisamente originali. Fare un assist da 74 metri di altezza dal tetto di un grattacielo è, senza dubbio, una di queste.

Il club norvegese è tornato agli onori della cronaca quando, in occasione dell’ultimo scudetto vinto, ha fatto esplodere, soprattutto attraverso i social, un vero e proprio video virale. Si tratta del coro “Shalalalala oh Rosenborg”. Un mantra che è piaciuto a tanti tifosi sparsi per il mondo e che ha fatto crescere di molto i numeri dei simpatizzanti della squadra scandinava.

Dalle parti del Rosenborg, però, sanno che si sarebbe potuto fare di meglio. Alcuni giocatori sono, quindi, saliti pochi giorni fa sul tetto dell’hotel che fiancheggia il Lerkendal Stadion e hanno provato a servire l’assist vincente ai compagni presenti sul terreno di gioco. Il risultato sono stati dei passaggi a 74 metri di altezza e un video che, come al solito, è diventato virale.

Alla fine qualcuno è riuscito a buttarla dentro? Dopo 44 tentativi… sì! Clicca qui per vedere l’incredibile video.

 

 

 

Condividi questa storia
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>